Login    Iscriviti

PC che non si riavvia.

Assistenza, guide e news per l'hardware del tuo pc
  • Autore
    Messaggio

PC che non si riavvia.

Messaggio da leggereda Aristoteles » domenica 27 ottobre 2019, 16:08

Buongiorno.
Sono diversi giorni che il mio pC presenta un difetto stranissimo. In genere si avvia normalmente ma se faccio il riavvio spesso il monitor rimane scuro. Devo spengere il PC dal tasto accensione, staccare la spina, lasciarlo per qualche minuto e riaccenderlo.
In realtà non so dire se si tratta di un problema software o hardware. Posso solo dire che ho formattato il S.O. (Windows 10), ho riportato il bios alle impostazioni di default ma niente. Il problema rimane.
Ho pensato possa trattarsi della scheda video ma mi sembra strano che mi dia problemi solo in fase di riavvio del PC.
Non so più cosa fare! :grief: :grief: :grief: Spero che qualcuno di voi possa aiutarmi. :tnx:
Aristoteles
 
Messaggi: 28
Iscritto il: domenica 14 agosto 2016, 9:40
Sistema Operativo: Windows 7
CPU: intel i7-6700 3.40ghz
RAM: 16 gb
HDD: 2 hitachi 1tb
Preassemblato: No

Re: PC che non si riavvia.

Messaggio da leggereda Lor1982 » lunedì 28 ottobre 2019, 12:40

Ciao.

Scusami, ma ho bisogno di farti qualche domanda.

1) Il pc è quello che hai in firma? E' un fisso?
2) Hai fatto di recente degli aggiornamenti al sistema operativo?
3) Emette qualche bip strano in avvio o parte come di solito?
4) A volte ti parte normalmente mentre altre volte sembra partire ma ti rimane tutto scuro e non carica neppure il sistema operativo?

So che sembrano domande strane, ma mi servono per capire un po' la situazione.

Ad occhio sembra un problema software e per la precisione (ma non ne ho la certezza) sembra che hai dei problemi coi driver della scheda video.
Ti lascio questo link; se è un problema di driver scheda video dovresti risolvere. Diveramente ricontattaci.

https://www.ilsoftware.it/articoli.asp? ... vere_15534

Altro consiglio: potresti provare a disinstallare in modalità provvisoria i driver della scheda video con il programmino DDU (basta che vai su google e lo trovi).
Quel che devi fare è andare in modalità provvisoria di Windows 10, disinstallare tramite ddu i vecchi driver della scheda video e far ripartire il sistema in modalità normale.
Una volta che hai fatto questo lanci l'eseguibile dei driver della scheda video per installarli sul pc.
Una cosa: i driver scaricali prima di fare la pulizia con DDU dal sito del produttore della scheda (es. Nvidia) e mettili ad esempio sul desktop in modo che poi puoi trovarli subito. Poi fai piazza pulita dei driver vecchi con ddu.

Ciao.
Ultima modifica di Lor1982 il lunedì 28 ottobre 2019, 14:07, modificato 2 volte in totale.
Lor1982
Pc-Member
Pc-Member
 
Messaggi: 180
Iscritto il: venerdì 17 febbraio 2017, 10:38
Sistema Operativo: Windows 10 64 bit
CPU: Core2duo E8600@ 3,33 Ghz
RAM: 2x 4GB
HDD: SSD Sandisk 240 GB
Preassemblato: No

Re: PC che non si riavvia.

Messaggio da leggereda Lor1982 » lunedì 28 ottobre 2019, 13:59

Se non risolvi, prova a fare l'ultimo aggiornamento di Windows 10.
Pare che siano stati segnalati da diversi utenti dei problemi molto simili al tuo.

https://www.ilsoftware.it/articoli.asp? ... tart_20149
Lor1982
Pc-Member
Pc-Member
 
Messaggi: 180
Iscritto il: venerdì 17 febbraio 2017, 10:38
Sistema Operativo: Windows 10 64 bit
CPU: Core2duo E8600@ 3,33 Ghz
RAM: 2x 4GB
HDD: SSD Sandisk 240 GB
Preassemblato: No

Re: PC che non si riavvia.

Messaggio da leggereda Aristoteles » martedì 29 ottobre 2019, 11:52

Ciao Lor1982. Grazie per l'aiuto e scusa per il ritardo con cui ti rispondo. :tnx:
Ho seguito le istruzioni descritte sul sito di cui mi hai postato il link. Non chiedermi cosa ho fatto (perchè non lo so) ma non ho ottenuto risultati.
Poi, facendo vari tentativi, mi sono accorto che il programma che mi va in conflitto è la deframmentazione offline del deframmentatore (Puran Defrag). Disinstallato il programma è tornato tutto normale.
Ho provato con un altro programma ma è la stessa storia. Come imposto la deframmentazione offline si ripresenta il problema.
Insomma è impossibile deframmentare offline il mio disco C.
Ho capito qual'è il problema ma non ho capito il perchè, ne tantomeno la soluzione. Sono anni che uso il PC ma una cosa del genere non mi era mai accaduta.
Qualcuno si scandalizza se dico che ho rimpianto Windows 98??? :wee:
Aristoteles
 
Messaggi: 28
Iscritto il: domenica 14 agosto 2016, 9:40
Sistema Operativo: Windows 7
CPU: intel i7-6700 3.40ghz
RAM: 16 gb
HDD: 2 hitachi 1tb
Preassemblato: No

Re: PC che non si riavvia.

Messaggio da leggereda Lor1982 » martedì 29 ottobre 2019, 13:46

Aristoteles ha scritto:Ciao Lor1982. Grazie per l'aiuto e scusa per il ritardo con cui ti rispondo.


Di nulla. Non preoccuparti.

Aristoteles ha scritto:Poi, facendo vari tentativi, mi sono accorto che il programma che mi va in conflitto è la deframmentazione offline del deframmentatore (Puran Defrag). Disinstallato il programma è tornato tutto normale.
Ho provato con un altro programma ma è la stessa storia. Come imposto la deframmentazione offline si ripresenta il problema.
Insomma è impossibile deframmentare offline il mio disco C.


Scusa, ma perchè allora non usi il programma di deframmentazione integrato in Windows 10?

Un'altra cosa. i dischi che hai montato sul pc sono meccanici o sono memorie ssd?
Se sono meccanici allora è corretto farne la deframmentazione periodica, ma se sono unità ssd non va fatta deframmentazione (si accorcia la vita delle celle nand di memoria).

Se non riesci a defrrammentare è probabile che si tratti di una partizione o un cluster corrotto. Prova ad eseguire uno scandisk sul disco che ti interessa e poi prova a deframmentare con l'utilità presente in Windows 10.
Nel caso anche così non funzioni c'è una concreta possibilità che l'hdd sia danneggiato e vada sostituito.

Fai così; controlla anche lo stato del disco con l'utility scaricabile dal link che ti ho messo sotto. Se come risultato dello stato del disco ti da buono non c'è da preoccuparsi, diversamente, specialmente se ti appare un messaggio rosso, significa che il disco è da buttare.

https://crystalmark.info/en/software/crystaldiskinfo/

Aristoteles ha scritto:Qualcuno si scandalizza se dico che ho rimpianto Windows 98???


Io no. Rimpiango ancora il mio buon vecchio Win XP.
Lor1982
Pc-Member
Pc-Member
 
Messaggi: 180
Iscritto il: venerdì 17 febbraio 2017, 10:38
Sistema Operativo: Windows 10 64 bit
CPU: Core2duo E8600@ 3,33 Ghz
RAM: 2x 4GB
HDD: SSD Sandisk 240 GB
Preassemblato: No

Re: PC che non si riavvia.

Messaggio da leggereda Aristoteles » martedì 29 ottobre 2019, 16:15

Ciao Lor1982.
Il mio disco rigido è meccanico. Ho fatto lo scandisk ma non mi ha rilevato errori. Si, è vero, potrei fare la deframmentazione anche con l'utility di Windows ma non è la deframmentazione online che mi crea problemi, quella la faccio anche con Puran Defrag, ma solo quella offline. Inizio a pensare che non sia copmpatibile con qualche software installato sul PC.
Aristoteles
 
Messaggi: 28
Iscritto il: domenica 14 agosto 2016, 9:40
Sistema Operativo: Windows 7
CPU: intel i7-6700 3.40ghz
RAM: 16 gb
HDD: 2 hitachi 1tb
Preassemblato: No

Re: PC che non si riavvia.

Messaggio da leggereda Aristoteles » martedì 29 ottobre 2019, 17:10

Finalmente ho risolto. :ok!: :ok!: :ok!:
Ho disinstallato l'unico software che potesse andare in conflitto (Comodo Internet Security). Ho reinstallato Puran Defrag. Ho fatto la deframmentazione offline e si è riavviato normalmente.
Oltretutto Comodo l'ho dovuto disinstallare manualmente in modalità provvisoria perchè neanche si disinstallava.
A volte è meglio prendere un virus piuttosto che avere un antivirus... :rotfl:
Per Lor1982 :tnx: :tnx: :tnx:
Aristoteles
 
Messaggi: 28
Iscritto il: domenica 14 agosto 2016, 9:40
Sistema Operativo: Windows 7
CPU: intel i7-6700 3.40ghz
RAM: 16 gb
HDD: 2 hitachi 1tb
Preassemblato: No

Re: PC che non si riavvia.

Messaggio da leggereda Lor1982 » martedì 29 ottobre 2019, 17:39

Aristoteles ha scritto:Finalmente ho risolto. :ok!: :ok!:


Bene! Sono contento per te. :ok!:

Aristoteles ha scritto:A volte è meglio prendere un virus piuttosto che avere un antivirus...


Su questo però se permetti non sono tanto d'accordo. Meglio avere un buon antivirus (magari a pagamento) che ti garantisce una certa protezione del pc.
Non so se lo conosci, ma potrei consigliarti ESET Internet Security.
E' un'ottimo prodotto (a pagamento, ma costa relativamente poco considerando che la licenza è annuale) che non appesantisce il pc e non va in conflitto con nulla.
Poi chiaramente vedi tu.

Aristoteles ha scritto:Per Lor1982 :tnx: :tnx:


Di nulla. A disposizione.

Ciao
Lor1982
Pc-Member
Pc-Member
 
Messaggi: 180
Iscritto il: venerdì 17 febbraio 2017, 10:38
Sistema Operativo: Windows 10 64 bit
CPU: Core2duo E8600@ 3,33 Ghz
RAM: 2x 4GB
HDD: SSD Sandisk 240 GB
Preassemblato: No

Torna a Assistenza Hardware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Torna all'indice