Login    Iscriviti
  • Autore
    Messaggio

Cydia

Messaggio da leggereda mrharry71 » sabato 29 settembre 2012, 17:39

Immagine Cydia (pronuncia: /ˈsɪdi.ə/) è un software sviluppato da Jay Freeman (noto con il soprannome di "saurik") per Apple iOS, sistema operativo di alcuni dei dispositivi Apple quali iPod touch, iPhone e iPad, che permette agli utenti che hanno effettuato il jailbreak del proprio dispositivo la gestione di applicativi, la maggior parte dei quali Open Source, senza le limitazioni imposte dalla casa produttrice. Più specificatamente, Cydia è un porting di Debian APT sulla piattaforma Apple iOS, ed è uno dei componenti fondamentali del progetto Telesphoreo Tangelo. Tale progetto intende "creare una distribuzione di software GNU e BSD per iPhone". Il nome proviene da una parola in greco antico che significa "portare a maturazione (o alla perfezione) la frutta", facendo chiaro riferimento alla mela della azienda produttrice Apple.

Con funzionalità simili a quelle di Synaptic su Linux, Cydia basa su apposite 'liste' chiamate repository la gestione di pacchetti software, la maggior parte dei quali sono scaricabili gratuitamente. Cydia include anche il Cydia Store, che offre ulteriori applicativi a pagamento.

Il nome "Cydia" allude alla carpocapsa del melo ("Cydia pomonella"), con riferimento al "verme nella mela" (in inglese "the worm in the apple"), anche in questo caso è chiaro il riferimento a Apple.

Lo scopo principale di Cydia è fornire agli utenti di iPhone jailbroken software e controlli avanzati del sistema operativo non disponibili su App Store, molto spesso a causa di restrizioni tecniche, ma anche per una scelta esplicita da parte di Apple. Esso funziona come aggregatore di repository liberamente modificabili per permettere agli utenti di proporre il proprio software liberamente e contiene in modo predefinito sorgenti gestite da "comunità" fidate.

Cydia è necessario per l'installazione dei pacchetti software sulle periferiche ed è il primo programma con una GUI ad essere installato durante il jailbreak del dispositivo. Esso rappresenta l'unico modo per poter accedere, installare e aggiornare il software disponibile attraverso tale canale. Da Cydia stesso è possibile, successivamente, installare il software Linux apt-get che ne codivide le funzionalità ma è eseguibile da riga di comando.

L'utilizzo di Cydia non è una pratica illegale di per sé, anche se può ovviamente essere utilizzato per compiere atti illeciti. È vero che attraverso Cydia si possono installare anche IPA e pacchetti crackati, ma lo scopo primario è quello di installare applicazioni di terze parti non certificate da Apple.[2] In America Cydia è stato dichiarato legale dalla corte federale, in Italia invece la questione non è ancora stata affrontata ufficialmente.

wikipedia
Immagine
Avatar utente
mrharry71
Pc-Master
Pc-Master
 
Messaggi: 2767
Iscritto il: mercoledì 18 luglio 2012, 18:28
Località: l'isola che non c'è

Torna a Apple IOS

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Torna all'indice