Login    Iscriviti

Monitor per pc assemblato

Vuoi modificare/abbellire il tuo pc e non sai come fare? Questa è la sezione adatta a te!
Info e consigli per assemblare il tuo pc e per scegliere i componenti
  • Autore
    Messaggio

Monitor per pc assemblato

Messaggio da leggereda thunder66 » domenica 4 gennaio 2015, 13:25

Ho da poco assemblato un pc e devo dire che mi trovo molto bene, tutto perfetto tranne alcune domande sul monitor che ho acquistato con i componenti, un asus VG248QE, 144hz e 1 ms di risposta, 1920x1080p, un bel monitor trovato a un buon prezzo, 200€
Ora io nei giochi che impostazioni devo usare?? Frequenza lascio 60hz anche se ho un 144hz?? Non fa niente o peggiora l'immagine? Un altra domanda il v-sync, se ce l'ho attivato, mi costringe perforza a mantenere una frequenza a 60 hz vero? Mantenerlo a 120 hz mi ci vorrebbe uno sli o no?? Domanda che unisce tutto, come mi devo muovere nei settaggi dei giochi avendo questo monitor, una EVGA gtx 980 SC 4 GB, 16 gb ram e i7 4790k?
Grazie mille a tutti :)
thunder66
Pc-Newbie
Pc-Newbie
 
Messaggi: 51
Iscritto il: domenica 2 novembre 2014, 19:52
Sistema Operativo: Windows 8
CPU: Intel
RAM: 8 GB
Preassemblato:

Re: Monitor per pc assemblato

Messaggio da leggereda davide » domenica 4 gennaio 2015, 16:14

davide
 

Re: Monitor per pc assemblato

Messaggio da leggereda eXoddus » domenica 4 gennaio 2015, 17:08

Allora i display hanno una cosa che si chiama aggiornamento verticale. Essa si misura in Hz e mi dice quante volte in un secondo un display è in grado di aggiornare l'immagine verticalmente. Uno schermo a 60 Hz è in grado di aggiornare 60 volte al secondo una immagine in verticale. Qual'è il problema? Il problema sorge nei giochi quando si hanno più FPS rispetto alla velocità di aggiornamento. Il display non riesce a visualizzare tutti i fotogrammi derivanti dalla scheda video in tempo (supponiamo 200) perché riesce ad aggiornare l''immagine più lentamente; quindi di quei 200 FPS ne vedi solo 60. Il problema sorge quando muovi velocemente l'immagine (in un gioco supponiamo) da destra a sinistra o viceversa. Così facendo, superando una certa velocità, finché effettui lo spostamento lo schermo non riesce ad aggiornare in tempo l'immagine da cima a fondo, quindi, in un determinato momento, la parte superiore dello schermo visualizza l'immagine aggiornata (quindi spostata) mentre la parte inferiore deve ancora essere aggiornata, quindi l'immagine è ancora quella di prima. Ecco che si forma un effetto "taglio".
Puoi notarlo da questa immagine, sulla sinistra:
http://alienbabeltech.com/main/wp-conte ... play-1.jpg
Il mio consiglio quindi è quello di andare nel driver nVidia, andare su modifica risoluzione e su velocità di aggiornamento scegliere il valore più alto. Se tieni il vSync attivo e 120 Hz io credo che una GTX 980 sc riesca tranquillamente a generare 120 FPS fissi in tutti i giochi =)
Immagine
Avatar utente
eXoddus
Expert
Expert
Pc-Gold
Pc-Gold
 
Messaggi: 1964
Iscritto il: martedì 17 luglio 2012, 23:31
Località: Montagnana
Sistema Operativo: Windows 8.1 Pro
CPU: Intel Core i5-4690k
RAM: TridentX 8GB 2400MHz
HDD: OCZ vector 150 128GB
Preassemblato: No

Re: Monitor per pc assemblato

Messaggio da leggereda thunder66 » domenica 4 gennaio 2015, 17:49

eXoddus ha scritto:Allora i display hanno una cosa che si chiama aggiornamento verticale. Essa si misura in Hz e mi dice quante volte in un secondo un display è in grado di aggiornare l'immagine verticalmente. Uno schermo a 60 Hz è in grado di aggiornare 60 volte al secondo una immagine in verticale. Qual'è il problema? Il problema sorge nei giochi quando si hanno più FPS rispetto alla velocità di aggiornamento. Il display non riesce a visualizzare tutti i fotogrammi derivanti dalla scheda video in tempo (supponiamo 200) perché riesce ad aggiornare l''immagine più lentamente; quindi di quei 200 FPS ne vedi solo 60. Il problema sorge quando muovi velocemente l'immagine (in un gioco supponiamo) da destra a sinistra o viceversa. Così facendo, superando una certa velocità, finché effettui lo spostamento lo schermo non riesce ad aggiornare in tempo l'immagine da cima a fondo, quindi, in un determinato momento, la parte superiore dello schermo visualizza l'immagine aggiornata (quindi spostata) mentre la parte inferiore deve ancora essere aggiornata, quindi l'immagine è ancora quella di prima. Ecco che si forma un effetto "taglio".
Puoi notarlo da questa immagine, sulla sinistra:
http://alienbabeltech.com/main/wp-conte ... play-1.jpg
Il mio consiglio quindi è quello di andare nel driver nVidia, andare su modifica risoluzione e su velocità di aggiornamento scegliere il valore più alto. Se tieni il vSync attivo e 120 Hz io credo che una GTX 980 sc riesca tranquillamente a generare 120 FPS fissi in tutti i giochi =)

Allora sono andato in pannello controllo nvidia in risoluzione, sono a ultrahd 1920x1080p, hz massimo raggiungibile 60, strano ho un monitor che arriva a 144hz, come mai exo??
Poi ti chiedo una cosa: io sto scaricando battlefield 4, è un gioco di guerra dove comunque la fluidita e gli scatti veloci con la visuale sono il pane di ogni partita, ecco li per esempio nei setting del gioco risoluzione mettero 1920x1080p, vsync disattivato e in teoria potrei scegliere una frequenza di hz maggiore, o sbaglio?? O consigli il vsync e mantenerlo a 60?? O ancora diverso??
Grazie exo
thunder66
Pc-Newbie
Pc-Newbie
 
Messaggi: 51
Iscritto il: domenica 2 novembre 2014, 19:52
Sistema Operativo: Windows 8
CPU: Intel
RAM: 8 GB
Preassemblato:

Torna a Modding e assemblaggio PC

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Torna all'indice