Pagina 1 di 1

Accesso scanner via WAN

Messaggio da leggereInviato: martedì 28 febbraio 2017, 21:56
da marco.vecchioni62
Buonasera. Spero di essere nella sezione giusta.
Ho una rete così strutturata.
Router DLINK GO RT N150, indirizzo 192.168.0.1 la cui porta WAN è connessa tramite cavo Ethernet categoria 5 ad una antenna wifi 5 ghz condominiale che si connette con il provvider Clouditalia.
A questo router, che fornisce servizio WIFI agli utenti ospiti, è connesso, in cascata, il più potente DIR 605L, indirizzo 20.96.200.1, a cui sono collegati, sempre tramite wifi, i dispositivi familiari e cioè: tre samsung, tre portatili, una stampante multifunzione HP ENVY 4550 e , su una delle porte LAN, un PC fisso che funge, tra l'altro, anche da file server.
La connessione tra i due router avviene in questo modo: una porta LAN del GO RT è connessa alla porta WAN del DIR 605L, indirizzo 192.168.0.2; permettendo ai dispositivi ai portatili ed ai cellulari familiari di accedere ad internet. Nello stesso tempo, gli utenti ospiti, non possono accedere, causa il NAT, ai dispositivi familiari. Sul DIR 605L ho aperto la porta TCP 445 ed UDP 445 per favorire l'accesso agli utenti ospiti, anche Linux, ad una cartella condivisa su pc fisso. Per prova, ho aperto la porta 9100 e 443, dopo essermi connesso al GO RT come utente ospite per poter stampare e scannerizzare documenti via WEB. L'esito è stato in entrambi i casi favorevole. Non sono però riuscito a scannerizzare tramite il software di dotazione dello scanner, come faccio quando sono connesso al DIR 605L. Ho provato ad inserire l'indirizzo della stampante, 20.96.200.12 in DMZ, senza successo. E' chiaro che è un problema di bidirezionalità, perchè se disattivo il NAT del 605L, il problema non si pone. Cosa ne pensate ?
Non c'è alcuna urgenza. Stò facendo queste prove a scopo didattico.

Grazie per l'attenzione

Marco