Login    Iscriviti

GUIDA: Mantenere Il PC Veloce e Pulito

Assistenza, guide,news e altro XP, Vista, Seven e W8
  • Autore
    Messaggio

GUIDA: Mantenere Il PC Veloce e Pulito

Messaggio da leggereda mrharry71 » lunedì 6 agosto 2012, 19:03

Sui computer Windows ci sono un sacco di funzionalità per la manutenzione che dovrebbero essere eseguite regolarmente, anche se molti di noi ce ne dimentichiamo. Ecco come automatizzare le utility più importanti in XP, Vista e Windows 7, per mantenere il nostro pc come nuovo.


Consigli per Mantenere Il PC Veloce e Pulito: Introduzione

Con questa guida daremo un occhiata a come automatizzare alcuni dei task più comuni e anche se configurarli ci vorrà un po, un volta che saranno pronti non dovrete più preoccuparvi di avere il vostro sistema pulito e aggiornato.

Consigli per Mantenere Il PC Veloce e Pulito: Automatizzare La Pulizia Del Disco

Se volete essere sicuri di avere molto spazio sul disco ed eliminare i vecchi file che non sono più necessari, su Windows 7 e Vista potete programmare una pulizia del disco in modo da eliminare un sacco di file e altri oggetti che non sono più necessari.

Immagine

Anche se in maniera leggermente differente, anche su XP è possibile programmare un Pulizia del disco aggiungendola alle attività pianificate.
Immagine

Se volete davvero automatizzare il vostro sistema, potreste addirittura automatizzare il CCleaner per essere eseguito ogni notte, in modo da poter pulire molto più che i soliti file temporanei. CCleaner infatti può anche eliminare la cronologia dei vostri browser, la cache delle applicazioni e molto altro.
Immagine

Fate attenzione a non selezionare nessuna toolbar durante l’installazione.

Consigli per Mantenere Il PC Veloce e Pulito: Backup Automatici per mantenere i vostri dati sicuri

L’attività più importante per gli utenti Windows è quella di mantenere i backup dei propri dati aggiornati, in modo che, indipendentemente da cosa possa succedere, questi possano essere ripristinati anche su un nuovo computer.

Backup Locali

Windows 7 include in tutti le versioni una facilissima procedura guidata per fare il backup e ripristino dei dati, che permette di creare un immagine del sistema.

Immagine
L’utility di Backup e Restore inclusa in Windows 7 vi permette di programmare quest’attività in modo che venga eseguita quotidianamente, settimanalmente o mensilmente. La scelta tra queste tre rimane a voi, ma credo che settimanalmente sia la soluzione migliore.

Immagine

Se avete una copia di Windows Home Server, fare il backup dei vostri dati è una cosa piuttosto facile da fare e facilmente raggiungibile dal menù. Potete anche impostare la macchina in modo da fargli fare il wake up per consentire il backup.

Immagine

Servizi di Backup Online
Se volete davvero essere previdenti per quanto riguarda il backup, averne una copia di riserva online è davvero un ottima cosa.
Ci sono un sacco di servizi commerciali per il backup, come Mozy e Carbonite. Entrambi funzionano allo stesso modo, salvando cioè i dati sui loro server e rendendoli disponibili al download da un altro pc o consentendovi di ripristinare singoli file che potrebbero essere stati cancellati.

Immagine

Consigli per Mantenere Il PC Nuovo e Pulito: Deframmentazione Automatica per mantenere l’accesso al disco fluido

La cosa bella di Vista e Windows 7 è che la deframmentazione è programmata per avviarsi di deafult all’1 di notte di ogni Giovedì, quindi è qualcosa che di base non dovreste più preoccuparvi. Potete tuttavia modificare queste impostazione se vi va.

Immagine


Se invece siete ancora su Windows XP, potete ottenere la stessa funzionalità sullo stile di Windows 7 programmando questa attività nelle attività pianificate. Non c’è motivo di ricordare come si faccia manualmente e nessun motivo di buttare dei soldi su soluzioni commerciali che non fanno nulla di più di quanto possiate fare voi da soli.

Immagine
Se avete più di un Disco sul vostro pc con Windows XP, potete anche realizzare un file batch che vi avvierà la deframmentazione di tutti i dischi in un solo colpo.

Consigli per Mantenere Il PC Veloce e Pulito: Controllo del Disco Automatico

Il programma chkdsk.exe in Windows vi permette di scansionare il vostro disco per errori e correggerli in caso ne vengano trovati. Questo controllo può essere programmato attraverso la linea di comando o attraverso le attività pianificate, anche se è richiesto di riavviare il pc per avere effetto. Quindi forse è meglio avviarlo manualmente di tanto in tanto.

Se volete schedularlo perché si avvii in modo automatico, potete semplicemente creare una nuova attività programmata che avvi chkdsk.exe in maniera opportuna.

Quindi andate nella scheda Azioni delle attività programmate e aggiungete una nuova azioni da far eseguire dopo l’esecuzione del comando chkdsk, e specificate “spegni pc” come comando. Ricordate di utilizzare il comando /R in modo da eseguire il riavvio e non solo lo spegnimento.

Immagine

Potreste anche voler controllare la scheda condizioni per essere sicuri che Windows non riavvi mentre voi state facendo qualcos’altro. In tal caso impostate la condizione che il PC non sia in uso per un po prima di riavviare.

Immagine

Nel caso in cui vogliate avviare il controllo del disco manualmente in modo da farlo eseguire al prossimo riavvio, cliccate col tasto destro sul vostro disco e selezionate “proprietà”. Quindi selezionate la scheda strumenti e sotto “Controllo Errori” cliccate sul tasto “Controlla Ora”.

Immagine

Ricordatevi di selezionare entrambe le opzioni e poi cliccare Avvia.

Immagine

Sfortunatamente questo controllo non può essere eseguito mentre il pc è in uso, ma potete programmarlo per il prossimo riavvio.
Immagine

La prossima volta che la vostra macchina viene avviata, Il controllo del disco verrà eseguito e correggerà eventuali errori in maniera automatica. Fate attenzione che questo processo può volerci un po prima di terminare. Questo dipende dalla grandezza del disco e dall’ammontare di dati che vi sono sopra.
Immagine

Consigli per Mantenere Il PC Veloce e Pulito: Aggiornamenti Automatici


Anche se non dovrebbe esserci bisogno di dirlo, un importante attività che deve essere eseguita è quella degli aggiornamenti. Potete configurare gli aggiornamenti importanti e quelli raccomandati per essere scaricati e installati automaticamente o essere solo scaricate e installate quando vorrete.

Immagine

Consigli per Mantenere Il PC Veloce e Pulito: Aggiornamenti, Definizioni Antivirus e Scansione Automatica


Un altra importante attività di sicurezza è assicurarsi che il vostro antivirus sia aggiornato e si avvii automaticamente. Ogni programma è diverso ma tutti più o meno forniscono le stesse funzioni.

Nota: ovviamente la maggior parte degli antivirus sono impostati per aggiornarsi automaticamente, ma un doppio controllo non può che far bene.

Immagine

Consigli per Mantenere Il PC Veloce e Pulito: Anti-Spyware

Se state utilizzando un altra utility Antimalware in complemento al vostro software antivirus, fate attenzione che sia impostata per essere aggiornato all’ultima definizione dei malware e si aggiorni automaticamente. Ricordatevi che la maggior parte dei programmi, richiede una licenza per avere una protezione in tempo reale, aggiornamenti automatici e scansione.

Consigli per Mantenere Il PC Veloce e Pulito: Mantenere i Driver Aggiornati

Un altra cosa importante da fare è quella di controllare gli ultimi driver rilasciati per il vostro hardware. Ci sono degli ottimi programmi che lo faranno come Secunia Personal Software Inspector. Esso vi permette di controllare automaticamente per gli aggiornamenti all’avvio e fornisce un controllo continuo.



Per avere un hardware sempre aggiornate provate anche programmi come Device Doctor, Slimdrivers, o qualsiasi altra utility non free presente.

Nota: ricordate sempre di non installare inutili toolbar.


by scapuc

potrebbe anche interessarti:
Guida - pulizia per pc lento
Immagine
Avatar utente
mrharry71
Pc-Master
Pc-Master
 
Messaggi: 2767
Iscritto il: mercoledì 18 luglio 2012, 18:28
Località: l'isola che non c'è

Torna a Windows

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron
Torna all'indice