Login    Iscriviti

Rendere Windows 7 Più Veloce

Assistenza, guide,news e altro XP, Vista, Seven e W8
  • Autore
    Messaggio

Rendere Windows 7 Più Veloce

Messaggio da leggereda mrharry71 » domenica 5 agosto 2012, 17:23

Rendere Windows 7 Più Veloce: Disattivare i servizi per migliorare le prestazioni di gioco.

Iniziamo questa raccolta con un trucco per migliorare la velocità impostando performance migliori su Windows 7 (solo portatili). Questo trucco è rivolto principalmente a chi usa il portatile per giocare ai videogame.

1. Premete Start
2. Scrivete “SystemPropertiesPerformance” nel campo di ricerca e premete invio.
3.Selezionate “Performance Migliori” o almeno deselezionate le prime due opzioni.

Per disattivare quei servizi inutili esiste un utile programmino chiamato “GameBooster”, che eseguirà molto più velocemente quelle operazioni che senza saremmo costretti ad eseguire manualmente. Ovviamente questa è solo uno dei modi possibili per farlo.
Con questo programmino potrete fermare temporaneamente tutti i servizi che non sono indispensabili e potete modificare la lista di servizi con un paio di click e anche aggiungere altri servizi per ottenere performance migliori.



Immagine

Per aggiungere un qualsiasi altro servizio, cliccate su “Opzioni” “Edit Service List”. Ora semplicemente aggiungere qualsiasi servizio utilizzato il formato

To add any other services, click on “Options”-”Edit Service List”. Now, simply add any services using this format: RemoteRegistry=1

Quali altri servizi posso aggiungere alla lista? Ecco qualche esempio
Computer Browser (Browser=1)
Protected Storage (ProtectedStorage=1)
Remote Registry (RemoteRegistry=1)
Secondary Logon (seclogon=1)
Security Center (wscsvc=1)
Themes (Themes=1)
Windows Errors Reporting Service (WerSvc=1)
Windows Media Center Service Launcher (ehstart=1)
Windows Search (WSearch=1)
Windows Time (W32Time=1)

Rendere Windows 7 Più Veloce: Migliorare Il Tempo D’avvio

Avete un processore dual-core o quad-core? Ottimo, eccovi un trucco per ridurre il tempo di avvio di Windows 7:

1. Cliccate su Start, scivete “msconfig” nel campo di ricerca
2. aprite la scheda boot
3. cliccate su Avanzate
4. Controllate il “numero di processori” e selezionate “2″ o “4″ dal menù a tendina. Oviamente potrete farlo solo se avete un processore dual/quad-core

Immagine

Rendere Windows 7 Più Veloce: Cambiare il tempo di anteprima delle Thumbnail

1. Cliccate su Start e scrivete “regedit” nel campo di ricerca
2. Andate In: HKEY_CURRENT_USER\Control Panel\Mouse

Immagine

3. Doppio Click su “MouseHoverTime” e cambiate il valore a 100 o inferiore:

Immagine

4. Ed ecco fatto, le vostre anteprime dovrebbero comparire molto più velocemente adesso.
Voilà, your thumbnail previews should appear a lot faster now. For another great tweak to speed up the Windows 7 taskbar, click here.

Rendere Windows 7 Più Veloce: Velocizzare il tempo di Arresto

1. Aprite nuovamente il registro (Scrivete regedi nel campo di ricerca del menù start)
2. Andate in “HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control”
3. Diminuite il valore presente a uno di vostra scelta (12000 è il valore di default che corrisponde a 12 secondi)

Immagine

Rendere Windows 7 Più Veloce: Velocizzare l’accesso alle applicazioni

Prima di tuto create una cartella “QuickStart” da qualche parte sul vostro pc al cui interne inserite tutti i collegamenti alle applicazione che utilizzate di più. Poi cliccate col tasto destro sul barra delle applicazioni:

Immagine
Cercate la cartella “QuickStart” che avete creato prima, e selezionate “Ok”. Abbiamo quasi finito, ma visto che quel testo è sulla barra applicazione è bruttissimo e consuma un sacco di spazio, disattiviamolo:

Immagine

Cliccate col destro sulla nuova barra e deselezionate “mostra testo” e “Mostra Titoli”,ora trascinate la barra a sinistra finché non si troverà sotto le icone principali; dovreste avere un risultato simile a questo:

Immagine

Rendere Windows 7 Più Veloce: ReadyBoost

Ok, Adesso che tutti i servizi non necessari sono fermi cosa altro ci rimane da fare? Aumentare la Ram sarebbe una buona cosa, ma ovviamente noi di soldi non ne vogliamo spendere, quindi come si fà? Non vi preoccupate, basterà una semplice penna USB.

Da Windows Vista infatti è presente una piccola funzionalità che la maggior parte delle person non utilizza efficacemente. La funzionalità è chiamata ReadyBoost e può darvi fino al 6% in più di perfromance. Questo dipende ovviamente da quanta RAM avete, i sistemi che ne hanno poca vedranno un incremento maggior rispetto ai sistemi che ne hanno tanta.
Con Windows 7 inoltre, non c’è più il limite di 4GB ed è possibile utilizzare numerosi dispositivi a questo scopo.

Ecco come fare:

1. Inserite la vostra penna USB
2. Spostate tutti i file della penna su una cartella del pc in modo da fare spazio
3. Avviate Explorer (tasti Windows + E), cliccate col destro sulla vostra penna e selezionate “proprietà”.
4. Aprite la scheda ReadyBoost e cliccate su “Dedicare questo dispositivo a ReadyBoost”. Cliccate poi su Applica.
5. Ripetete questo processo per tutti i dispositivi che volete utilizzare a questo scopo.
[img][img]http://img.ideageek.it/uploads/2011/07/readyboost.jpg[/img][/img]

Ok, Adesso vediamo in cosa consiste

Immagine

Sul dispositivo potrete trovare un file di cache piuttosto grande.

Controllare se ReadyBoost Funziona

Come Facciamo a verificare se questo programma ha davvero aumentato le performance?

1. Andate in Start, scrivete “performance” nel campo di ricerca
2. Clickate su “Performance Monitor”
3. aggiungete “ReadyBoost Cache”

Immagine

Se avviate un gioco che richiede un certo quantitativo di RAM molto probabilmente vedrete qualcosa nel Performance Monitor.

Immagine

Secondo vari blog di esperti, la penna è bene che abbia i seguenti requisti:
2.5MB/sec di throughput per 4K letture random e 1.75MB/sec in throughput per 512K scritture random

Rendere Windows 7 Più Veloce: Quale scheda Utilizzare per ReadyBoost? SD, CF, Flash Drive, HDD?

Per vedere qualche scheda conviene utilizzare per migliorare le performance tramite ReadyBoost potete scaricare un programmino chiamato “Crystal Disk Mark”, che permette di fare degli speed test sui vostri dispositivi di memoria, tra i quali quelli elencati nei requisti posti prima.



Ecco ad esempio alcuni test su:
Scheda CF da 2GB
Immagine

Scheda SD da 2GB

Immagine

Infine un HDD da 1TB

Immagine
Quindi come potete vedere la scheda SD è la più adatta a questo scopo ma a voi potrebbe essere diversamente (spesso dipende dal produttore del dispositivo) quindi non vi resta altro che testare e provare quale dei vostri dispositivi è il più adatto.

ideageek

by scapuc
Immagine
Avatar utente
mrharry71
Pc-Master
Pc-Master
 
Messaggi: 2767
Iscritto il: mercoledì 18 luglio 2012, 18:28
Località: l'isola che non c'è

Torna a Windows

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Torna all'indice