Login    Iscriviti
  • Autore
    Messaggio

Quale tastiera prendere?

Messaggio da leggereda johnnyferrari » giovedì 7 luglio 2016, 9:42

Salve a tutti,
Dovrei acquistare una nuova tastiera per il mio pc. Ieri ho fatto un giro in alcuni negozi e, con il mio bugdet (10-15€), ho trovato SOLO tastiere, che secondo me non sono italiane (mi riferisco alla disposizione dei tasti e alla presenza delle vocali accentate). Vi allego un'immagine così mi spiego meglio
Immagine
Stamattina ho controllato il sito di un negozio in cui ancora non sono stato e ho trovato una ITEK ITKC102. E' ciò che potrebbe fare per me, ma sapete com'è questa marca? Non vorrei comprare una tastiera, che dovrò sostituire tra qualche anno.
Un'altra cosa che volevi chiedervi è come si fa a capire se la tastiera soffre del ghosting prima di acquistarla. Non uso tantissimo la tastiera per i giochi, ma se dovesse capitarmi, non vorrei avere nemmeno problemi del genere
johnnyferrari
Pc-Intel
Pc-Intel
 
Messaggi: 250
Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2015, 13:20
Preassemblato:

Re: Quale tastiera prendere?

Messaggio da leggereda davide72 » giovedì 7 luglio 2016, 11:29

itek è un marchio conosciuto per quanto riguarda case e tastiere , però evita la fascia bassa di prezzo itek
le seguenti proposte partendo dalla fascia bassa
Wimitech TS-1008 USB Retail (7 euro)
Microsoft Wired Keyboard 200 (10 euro)
Microsoft Wired 600 Black (15euro)
Microsoft Comfort Curve 3000 (20euro)
davide72
Pc-Doctor
Pc-Doctor
 
Messaggi: 715
Iscritto il: sabato 27 febbraio 2016, 10:25
Preassemblato:

Re: Quale tastiera prendere?

Messaggio da leggereda johnnyferrari » giovedì 7 luglio 2016, 12:02

Innanzitutto grazie per la risposta, Davide. Grazie per le tastiere che mi hai consigliato, però fanno parte della configurazione che non voglio. Mi spiego meglio... Nelle tastiere che mi hai consigliato e che ho anche visto ieri, la chiocciola è sul 2, anzichè a destra della L. Le vocali accentate non ci sono. Io preferisco quella a cui sono sempre stato abituato. Ti allego un'immagine
Immagine
Ho visto che le tastiere così costano dai 25 euro in sù. Possibile che non ci siano alternative più economiche?
johnnyferrari
Pc-Intel
Pc-Intel
 
Messaggi: 250
Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2015, 13:20
Preassemblato:

Re: Quale tastiera prendere?

Messaggio da leggereda davide72 » giovedì 7 luglio 2016, 14:37

mi spiace ma le tastiere coi tasti accentati non ne ho trovate
l' unica è quella di usare o strumento mappa dei caratteri che ti dice la combinazione ALT+ codice numerico da digitare sul tastierino numerico (bloc num acceso)

oppure da opzioni internazionali >lingue e tastiere, aggiungi tastiera , e fai delle prove, magari comincia con la tastiera spagnola e vedi se ti assegna le lettere accentate da scorciatoia su tastiera
cmq quegli accenti sono italiani perchè i francesi usano l' accento al contrario
in inglese mi sembra che non si usa l' accento


vedi qui https://translate.googleusercontent.com ... M-6DfaLPoA
davide72
Pc-Doctor
Pc-Doctor
 
Messaggi: 715
Iscritto il: sabato 27 febbraio 2016, 10:25
Preassemblato:

Re: Quale tastiera prendere?

Messaggio da leggereda johnnyferrari » giovedì 7 luglio 2016, 15:29

Allora non è problema mio che non sono capace di trovarle. Ciò che non capisco è perchè sulla confezione viene riportata la dicitura "tastiera italiana" o roba del genere quando invece non è lo è assolutamente. Infatti, cercando ancora su internet, ho scoperto che il layout dell'immagine della tastiera che ho allegato è "usa internazionale"... E pensare che viene venduta come tastiera italiana.
Avevo già visto quella procedura che mi hai detto per le vocali accentate però è una cosa abbastanza macchinosa, dato che nella nostra lingua gli accenti sono tanto diffuso. Avevo visto che si può configurare anche la tastiera in maniera tale che tramite una combinazione di tasti (ad esempio, una particolare lettere + shift ti dà una determinata vocale accentata). Forse è solo questione di abitudine ma, in quel modo, non saprei proprio scrivere. Oggi continuo a girare per vedere cosa trovo. Se non dovessi trovare proprio nulla, prendo la itek. Magari non durerà moltissimo ma per ora mi devo accontentare di questo.
Ah davide, ora forse esco fuori discussione, ma ti volevo dire che non ho dimenticato la questione "pasta termina". Ricordi quando mi avevi consigliato l'arctic mx4? Bene. Ho girato tutta la mia città, tutta. Dico sul serio e nessuno ce l'ha :o Roba da pazzi. Quindi userò ancora quella che mi ritrovo dato che non si è asciugata. Appena finisce quella, passerò alla mx2 dato che qualche negozio (due o tre) la vendono.
Comunque grazie di tutto, davide
johnnyferrari
Pc-Intel
Pc-Intel
 
Messaggi: 250
Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2015, 13:20
Preassemblato:

Re: Quale tastiera prendere?

Messaggio da leggereda davide72 » giovedì 7 luglio 2016, 15:57

infatti, probabilmente è un layout internazionale però non so come sono arrivate in italia , di solito si trovano sui notebook
cmq, quando devi scrivere alla buona puoi anche usare l' apostrofo es. e' a' o' u'
se invece per lavoro , per es. in tedesco, le vocali O , A , U , coi 2 puntini sopra (in mancazna di tali tasti)
è possibile scrivere: AE , OE , UE , laddove la "E" messa dopo la vocale rappresenta i 2 puntini
dovrai abituarti con la mappa dei caratteri fin quando non trovi una tastiera usb (te lo auguro) con caratteri speciali

per la mx4 non è facile da trovare nei negozi fisici delle piccole città, io quando non la trovo a milano ,mi rivolgo online
davide72
Pc-Doctor
Pc-Doctor
 
Messaggi: 715
Iscritto il: sabato 27 febbraio 2016, 10:25
Preassemblato:

Re: Quale tastiera prendere?

Messaggio da leggereda johnnyferrari » venerdì 8 luglio 2016, 9:04

E pensare che qui tutte le tastiere sono con questo layout. Ovviamente mi riferisco a quelle sotto i 20 euro. Per i layout che voglio io, bisogna puntare almeno ai 25 euro.
Per quanto riguarda gli accenti, hai perfettamente ragione. Provvisoriamente, potrebbe essere una buona soluzione però per me è abbastanza macchinosa come operazione. Forse è solo questione di abitudine perchè diversi utenti ne parlano bene su internet del layout internazionale.
Comunque davide, oggi ho chiamato il negozio che dicevo e mi hanno detto che non è disponibile quella tastiera (ma tu guarda che fortuna che mi porto dietro ahah). Però mi hanno detto che hanno una tastiera della Tecno (quella multimediale) al prezzo di 8 euro. Ne vale la pena o aspetto? Sinceramente non conosco questa marca
johnnyferrari
Pc-Intel
Pc-Intel
 
Messaggi: 250
Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2015, 13:20
Preassemblato:

Re: Quale tastiera prendere?

Messaggio da leggereda davide72 » venerdì 8 luglio 2016, 9:26

guarda, nemmeno il mio amico goolge mi aitua a trovarne una con caratteri speciali , vedo soltanto layout sottoforma di schema , ma di tastiere fisiche niente , non ho parole...

quella marca non la conosco, cmq a me personalmente piace la microsfot curve 3000, dato che anche l' ergonomia ha la sua importanza , poi vedi tu
davide72
Pc-Doctor
Pc-Doctor
 
Messaggi: 715
Iscritto il: sabato 27 febbraio 2016, 10:25
Preassemblato:

Re: Quale tastiera prendere?

Messaggio da leggereda johnnyferrari » venerdì 8 luglio 2016, 9:35

Non capisco il motivo per cui ci siano difficoltà a trovare quel layout. Giuro. Siamo in Italia, cavolo.. Non sto chiedendo la tastiera di un altro paese
Forse un giorno ci ritroveremo SOLO con tastiere del genere. Non so cosa pensare.
Nel frattempo ho trovato due recensioni su amazon di quella tastiera ed entrambe erano negative. Quindi lascio perdere
Quella tastiera è abbastanza particolare, in effetti. Chissà se è più comoda a scrivere? Sarei curioso di provarla
Entro domani, faccio un giro in altri negozi e vedremo cosa trovo. Se proprio non riesco a trovare nulla, mi sa che l'unica soluzione è alzare il budget almeno a 25 euro. Ovviamente ti farò sapere
johnnyferrari
Pc-Intel
Pc-Intel
 
Messaggi: 250
Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2015, 13:20
Preassemblato:

Re: Quale tastiera prendere?

Messaggio da leggereda davide72 » venerdì 8 luglio 2016, 9:41

deve essere una pacchia per scrivere quella tastiera , qualora decidessi un giorno di farmi un pc desktop
qui ci sono delle note:
Progettata da esperti in ergonomia, la tastiera Microsoft Comfort Curve Keyboard 3000 consente alle dita delle mani di raggiungere con maggior facilità i tasti, per migliorare confortevolezza e produttività.
davide72
Pc-Doctor
Pc-Doctor
 
Messaggi: 715
Iscritto il: sabato 27 febbraio 2016, 10:25
Preassemblato:

Prossimo

Torna a Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite

Torna all'indice