Login    Iscriviti
  • Autore
    Messaggio

Re: Problema stampante lexmark x5250

Messaggio da leggereda johnnyferrari » domenica 27 settembre 2015, 14:14

Abbiamo fatto bene a chiarire. Tramite messaggi, non sempre si riesce ad essere ironici come si vuole. In fondo, è solo un messaggio, non vedi l'espressione dell'altra persona. Mi fa piacere enorme parlare con te e credo che lo abbia capito.
Per mia sfortuna, non abito al nord, altrimenti avrei provato senza problemi ad andare in quel negozio. Mi fido, lo sai.
Anche io punterei di più verso le HP dato che mi fanno risparmiare qualcosina anche sulle cartucce e di cartucce ne ho viste davvero tantissime nei negozi e quindi non penso proprio di avere difficoltà nel trovarle.
Però mi è venuto un dubbio. Molte stampanti, se non hanno entrambe le cartucce cariche o funzionanti, non stampano. Forse questa era anche una caratteristica della mia Lexmark, ma al momento non ricordo bene.
Allora stavo dando un'occhiata su internet per vedere quali stampanti non hanno questo "problema". Molti dicono che le HP (alcuni modelli) e le Canon stampano anche senza la cartuccia a colori, mentre la Epson non ne vuole sapere. Tu ne sai qualcosa? Chiedo perchè non uso molto la cartuccia a colori e non vorrei che magari se si asciuga l'inchiostro, devo comprare la cartuccia nuova solo per farla stampare. Quindi se posso evitare questo problema fin da subito, tanto di guadagnato
johnnyferrari
Pc-Intel
Pc-Intel
 
Messaggi: 250
Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2015, 13:20
Preassemblato:

Re: Problema stampante lexmark x5250

Messaggio da leggereda davide » domenica 27 settembre 2015, 14:58

purtroppo le stampanti hanno bisogno di essere utilizzate spesso, (almeno una volta al mese) specie quelle di fascia bassa perchè si tappa il getto della cartuccia nonchè il chip della cartuccia può risultare sporco e quindi và pulito con scottex
per es. prendiamo le stampanti hp (quelle professionali con cartucce SOLO originali) , che non sono rognose in fatto di:
-il filtro di raccolta scarti del colore è pieno
-il getto tappato
-testina sporca
proprio per un fatto di qualità dei consumabili come le cartucce originali hp e il tipo di scheda elettronica che gestisce il gruppo cartucce , l' unica pecca è che ti avvisa della sostituzione cartuccia anche se non è completamente vuota secondo un tempo programmato nella schedamdre della stampante, chiamala strategia di marketing, o cmq una politica di hp nei confronti della clientela per mantenere la stampante ad alti livelli come qualità di stampa

la penso come te, non è mai quello che si dice , ma il modo in cui viene detto , e sia online che su cartaceo è difficile capire
veramente , quindi la comunicazione deve essere soltanto verbale , lo si capisce meglio con una stretta di mano
davide
 

Re: Problema stampante lexmark x5250

Messaggio da leggereda johnnyferrari » martedì 29 settembre 2015, 11:21

Esattamente. Sono del parere che i rapporti diretti sono e saranno sempre i migliori. E' vero che tramite pc, cellulari e tutto il resto si può discutere comunque, ma un conto è "parlare" attraverso del lettere; un altro conto è parlare faccia a faccia con una persona.
Ritornando al discordo della stampante, non sono sparito e non ho dimenticato di risponderti in questi giorni. Ho fatto un altro giretto, come ti avevo detto, e non ho trovato altre stampanti (a parte le epson che non ho preso in considerazione fin dal primo momento). Ho soltanto trovato l'hp 2540 ad un prezzo inferiore, 50€ anzichè 60. Allora ho visto attentamente le recensioni di ogni stampante. Alla brother, ho solo dato un'occhiata veloce perchè non ero intenzionato a prenderla dato che nella mia città si vedono poche cartucce di questa marca e quindi ho preferito evitare che un domani mi si dica: non abbiamo cartucce per questa stampante.
Per la canon MG2950, non ho trovato recensioni e quindi, nel dubbio di possibili difetti, l'ho lasciata perdere. Quindi era rimasta la Canon e le HP. Nelle recensioni di tutte e tre, qualcuno si lamenta di piccoli difetti. Allora ho messo da parte anche la canon dato che le cartucce costano qualcosina in più. La "finale" era tra le due HP. Considerando le caratteristiche (a favore per la 2540), le recensioni, ho fatto la mia scelta. L'hp 2540 ha il wifi, ha il cavo usb, sembra migliore per quanto riguarda le caratteristiche, dovrebbe anche essere più nuova della 1510 e quindi ho deciso di prendere questa. Tra le recensioni avevo letto che qualcuno lamentava problemi di configurazione. Ammetto che non era semplicissima (forse anche per il fatto che è la prima stampante col wifi che ho tra le mani) ma non ha creato nessun problema. Ovviamente è nuova e quindi trovare i difetti fin dal primo giorno sarebbe proprio il colmo, però sembra un buon acquisto. Ho avuto solo problemi con l'HP connected, ma, in fondo, non è indispensabile per il funzionamento della stampante.
Ho chiesto al negoziante per il fatto della sigla "e-Aio" riportata sulla cartuccia. Non so se ti può interessare o meno, ma credo che le informazioni non facciamo mai male, anche perchè potrebbe servire a qualche altro utente. Quella sigla, a quanto pare, non ha importanza, dato che esiste solo una "2540", quindi su internet magari si trova "2540 Aio", sulla cartuccia si trova "2540 e-AiO" ma è sempre la stessa stampante. L'importante è rispettare il numero della cartuccia, ovviamente.
Grazie ancora una volta per tutto, Davide. Sempre gentile, disponibile. Grazie davvero
johnnyferrari
Pc-Intel
Pc-Intel
 
Messaggi: 250
Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2015, 13:20
Preassemblato:

Re: Problema stampante lexmark x5250

Messaggio da leggereda davide » martedì 29 settembre 2015, 11:27

grazie a te per la vicenda delle sigle sulle cartucce, per quanto ne sò il software hp è buono , magari cè da smanettare un pò anche per quanto rigurda la funzione del wifi, ma son sicuro che riuscirai a risolvere, tieni presente che parliamo di stampanti di fascia economica e ripeto: le hp sono le migliori
ciao
davide
 

Re: Problema stampante lexmark x5250

Messaggio da leggereda johnnyferrari » martedì 29 settembre 2015, 11:31

E figurati. E' il minimo che potessi fare. Per il software, non ci ho più riprovato perchè non mi interessa più di tanto in fondo. Magari, come dici tu, c'è solo da smanettare. Il wifi funziona come dovrebbe quindi per adesso è tutto okay. Dell'Hp ne parlano bene in generale. Il mio computer, a parte quel problema dell'hard disk, non mi ha mai dato altri problemi. Eppure ha già 5 anni più o meno.
Ciao, Davide
johnnyferrari
Pc-Intel
Pc-Intel
 
Messaggi: 250
Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2015, 13:20
Preassemblato:

Precedente

Torna a Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Torna all'indice