Login    Iscriviti
  • Autore
    Messaggio

Re: Problema stampante lexmark x5250

Messaggio da leggereda davide » giovedì 24 settembre 2015, 10:51

con un buon rapporto qualità prezzo ci sono queste
Stampante Fotografica Inkjet Canon PIXMA iP2850 -40 euro
HP Deskjet 2543 multifunzione WIFI -56 euro
Samsung Laser SL-M2022 -60 euro
HP Officejet A2620 Multifunzione con Fax -68 euro
Stampante Multifunzione HP ENVY 4500 e-All-in-One WIFI -82 euro
Stampante Multifunzione Laser Samsung Xpress M2070 -104 euro
Samsung Laser SL-M2070FW Multifunzione Fax WiFi -157 euro
davide
 

Re: Problema stampante lexmark x5250

Messaggio da leggereda Fixit Informatica » giovedì 24 settembre 2015, 21:05

E' una stampante vecchiotta, e il problema che hai descritto è probabilmente un problema a dei condensatori.
Per ripararla la spesa non è eccessiva (intorno ai 30/40 euro), prova a vedere qualche centro assistenza nella tua zona o valuta l'acquisto di una stampante nuova
Avatar utente
Fixit Informatica
Vip
Vip
Pc-Doctor
Pc-Doctor
 
Messaggi: 821
Iscritto il: mercoledì 19 novembre 2014, 16:05
Località: Torino
Preassemblato:

Re: Problema stampante lexmark x5250

Messaggio da leggereda johnnyferrari » venerdì 25 settembre 2015, 8:48

davide ha scritto:con un buon rapporto qualità prezzo ci sono queste
Stampante Fotografica Inkjet Canon PIXMA iP2850 -40 euro
HP Deskjet 2543 multifunzione WIFI -56 euro
Samsung Laser SL-M2022 -60 euro
HP Officejet A2620 Multifunzione con Fax -68 euro
Stampante Multifunzione HP ENVY 4500 e-All-in-One WIFI -82 euro
Stampante Multifunzione Laser Samsung Xpress M2070 -104 euro
Samsung Laser SL-M2070FW Multifunzione Fax WiFi -157 euro

Grazie, Davide. Io provo a vedere se riesco a recuperare la lexmark in qualche modo. L'epson sinceramente vorrei metterla direttamente da parte dato che è un pò rognosa con i messaggi (come mi hai detto) e quindi è inutile spendere soldi per la cartuccia per poi avere problemi di altra natura. Nel caso in cui non riesco a far nulla con la lexmark, ho già dei modelli su cui basare la mia ricerca. Quindi grazie!
Ti volevo chiedere ancora un'altra cosa per quanto riguarda l'alimentatore. Riesco a capire se è davvero l'alimentatore se provo a vedere quanta tensione mi dà in uscita? Se mi desse 30v (come riportato sulla targhetta), è sicuro che l'alimentatore funzioni oppure ci sarebbero altre considerazioni da fare?
Fixit Informatica ha scritto:E' una stampante vecchiotta, e il problema che hai descritto è probabilmente un problema a dei condensatori.
Per ripararla la spesa non è eccessiva (intorno ai 30/40 euro), prova a vedere qualche centro assistenza nella tua zona o valuta l'acquisto di una stampante nuova

Non ho grandissime conoscenze riguardo le stampanti, ma anche io ho pensato che sia qualcosa che riguardi i condensatori. Sai perchè? Come ho spiegato nei post precedenti, inserisco la spina ed il led comincia a lampeggiare. Tolgo la spina e il led continua a lampeggiare per ancora qualche secondo. Non so se ciò possa confermare che sia un problema ai condensatori
johnnyferrari
Pc-Intel
Pc-Intel
 
Messaggi: 250
Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2015, 13:20
Preassemblato:

Re: Problema stampante lexmark x5250

Messaggio da leggereda davide » venerdì 25 settembre 2015, 8:55

jonny, segui anche qui https://translate.google.it/translate?h ... rev=search
potrebbe essere una mancata comunicazione tra scanner o stampante e il display (ieri non ho considerato lo scanner)
stacca tutti i cavi dei dati che trovi sul retro (compreso l' alimentazione) attendi qualche sec. e ridai l' alimentazione (non collegare gli altri cavi dei dati ) sul pannello di controllo vedi se cè il tasto + e premilo per 30sec. per resettare la memoria
vedi se funziona

PS riguardo l' alimentatore non sono sicuro, ma visto il prezzo potresti tentare a sostituirlo (vedi su amazon se trovi il suo originale)) perchè di quelli generici sottomarca compatibili per lexmark non sò nemmeno se esistono, semmai è piu facile trovarli per stampanti HP
oppure potresti vedere in qualche centro assistenza se hanno delgi alimentatori di pari specifiche per fare una prova/test al momento (senza comparlo) poi se non funziona devi rivolgerti in assistenza se ne vale la pena
davide
 

Re: Problema stampante lexmark x5250

Messaggio da leggereda johnnyferrari » venerdì 25 settembre 2015, 9:16

Ho letto quella guida e la prima parte l'abbiamo già provata. Per il resto, è un pò più da tecnico quindi non so quanto mi convenga metterci le mani dentro. Ma grazie.
Ho provato anche come mi hai dato che sul pannello è presente il tasto + ma nulla. Non ne vuole proprio sapere. Ho provato a premerlo anche per un minuto. L'ho staccata e riattaccata alla presa, ma il lampeggio è sempre uguale, non accende.
Riguardo l'alimentatore, vorrei provare a vedere se in uscita mi dà i 30v. Se non li dà, allora credo che sia proprio l'alimentatore. Se li dà, invece, vorrei adattargli qualche alimentatore che ho in casa (ammesso che ne trovi qualcuno con gli stessi dati).
In effetti è un alimentatore diverso dagli altri che ho visto. Quello che ho è una specie di scatoletta a cui viene collegata la spina. Ieri avevo provato a dare un'occhiata agli alimentatori di altre stampante e sono tutti in stile "notebook". Nel mio caso, la scatoletta è direttamente collegata alla stampante, quindi o trovo qualcosa che abbia la stessa forma oppure non riesco a montarlo
johnnyferrari
Pc-Intel
Pc-Intel
 
Messaggi: 250
Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2015, 13:20
Preassemblato:

Re: Problema stampante lexmark x5250

Messaggio da leggereda davide » venerdì 25 settembre 2015, 9:31

si infatti, è un adattatore plugin con cavo tripolare piu che un alimentatore vero e proprio
ti do un consiglio, se non t' interessa la scansione wifi e fax, concentrati sulla canon ip2850 in caso contrario sulla hp 2543
io ho preferito stare su una stampante economica senza display , e quando devo fare scansioni o fax, mi rivolgo all' edicolante
questi servizi ormai li fanno tutti , se invece necessiti per forza di queste funzioni una tantum stando a casa, allora si, stai sulla hp2543
davide
 

Re: Problema stampante lexmark x5250

Messaggio da leggereda johnnyferrari » venerdì 25 settembre 2015, 9:51

Pomeriggio, spero di poter fare quelle prove con l'alimentatore. Se fosse l'alimentatore, sicuramente avrò difficoltà nel trovare qualcosa di compatibile. Se lo trovo originale, probabilmente mi chiedono più di un comune alimentatore. Quindi non so quanto mi convenga spendere almeno quei 20-30€ su una stampante che ha già la sua età.
Riguardo le funzioni, non mi interessa una stampante di chissà quale livello. L'importante è che stampi bene e che faccia le scansioni, dato che mi è capitato spesso di farle e quindi può sempre essere una funziona utile. Il wifi potrebbe anche servire, ma la lexmark non lo ha e quindi non è una cosa indispensabile. Riguardo i fax, mai fatti in casa, quindi preferisco andare dall'edicolante. Inutile avere una funzione per poi non sfruttarla.
Ovviamente è da considerare il budget disponibile. Se devo comprarne una nuova, faccio un giretto nei negozi (dato che i miei non sono per niente portati per gli acquisti online) e spero di trovare qualche stampante di quelle che mi hai detto. In un caso o nell'altro, ti farò sapere.
Nel frattempo, attendo anche una risposta da parte di Fixit. Se mi conferma che può essere un problema di condensatori, la lascio davvero da parte. Inutile spendere 30-40€ per una stampante vecchia, quando invece con 40€ ne posso avere una nuova
johnnyferrari
Pc-Intel
Pc-Intel
 
Messaggi: 250
Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2015, 13:20
Preassemblato:

Re: Problema stampante lexmark x5250

Messaggio da leggereda davide » venerdì 25 settembre 2015, 10:08

certo che non conviene spendere 40 euro di raparazione quando puoi averla nuova, però la hp costa un 15 euro in piu rispetto la canon che è solo stampante , perchè con la hp hai sia scanner che wifi (il wifi puoi anche non usarlo) ma all' occorrenza sai che cè
ho fatto un giro in rete per vedere qualche ac adapter lexmark x5250 ma son tutti dall' estero e usati poi ci sono le spese postali aggiuntive ecc.., meglio accantonare, senti cosa dice fix!
ciao
davide
 

Re: Problema stampante lexmark x5250

Messaggio da leggereda johnnyferrari » sabato 26 settembre 2015, 10:29

Davide, ieri pomeriggio ho provato a fare la prova dell'alimentatore di cui ti avevo detto dato che in casa ne avevo trovato uno che forniva in uscita 30v, 400mA. Quello della lexmark ne fornisce 0.5A (quindi un pò di più), ma per provare a vedere se almeno accendeva poteva andare bene. Quindi ho misurato con un tester la tensione in uscita dall'alimentatore della lexmark ed era solo di 1.4-1.2V. Qualcosa non mi convinceva. Allora ho misurato la tensione in uscita dall'alimentatore che avevo trovato ed era di 38V circa. Differenza nettissima.
Nel momento in cui ho provato a collegarlo alla stampante, mi sono fatto aiutare da mio padre per tenere i fili dato che erano fili "volanti", non avendo il connettore adatto per la stampante. Però senza volerlo (quando ancora non avevo attaccato nulla alla presa per fortuna), mio padre (probabilmente) ha unito il negativo e positivo in uscita dalla stampante e si è sentito un botto con tanto di scintilla. Credo che questa volta sia partito seriamente qualche condensatore che era ancora carico. Adesso il led nemmeno lampeggia, la stampante sembra morta.
So, che a questo punto, non puoi aiutarmi più di tanto, però era mio dovere informarti sul problema dato che ti sei impegnato fin dal primo momento. Quindi se prima la stampante poteva essere recuperata, adesso me ne sono lavato le mani.
In poche parole, il problema forse era davvero l'alimentatore, però non posso esserne sicuro al 100% dato che non sono riuscito a provare la stampante con l'altro alimentatore.
In questi giorni, faccio un giro per vedere che stampanti trovo in giro e ti faccio sapere
johnnyferrari
Pc-Intel
Pc-Intel
 
Messaggi: 250
Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2015, 13:20
Preassemblato:

Re: Problema stampante lexmark x5250

Messaggio da leggereda davide » sabato 26 settembre 2015, 11:27

ecco cos' erano quei fuochi artificiali!
non capisco perchè hai collegato i 38v, quando la casa dice max. 30v , il voltaggio equivale ad una sassata, quindi ha fatto il botto, r.i.p

prendila nuova, ciao

PS guarda che io non ho alcun interesse a dirti compra questo o quello, è solo per indirizzarti a ciò che offre il mercato in base a qualità/prezzo , non è facile orientarsi...

il fatto che vuoi avere 2 stampanti di pari funzioni , credo si riferisca al fatto che una delle 2 verrà vista come stampante di "cortesia"
davide
 

PrecedenteProssimo

Torna a Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Torna all'indice